CONSULENZA SULLA SICUREZZA DEI CANTIERI

 

 

 

   

 

Il D.Lgs 81/08 nel Titolo IV ha accorpato tutte le direttive CEE compreso il D.Lgs. 494/96 in materia di tutela dell’ambiente di lavoro e di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori nei cantieri temporanei e mobili.

 

Il decreto mira alla protezione dei lavoratori di tutte le aziende che svolgono la loro mansione all’interno del cantiere in appalto o subappalto, introducendo nella tutela anche i lavoratori autonomi, da tutti gli innumerevoli rischi che possono verificarsi nel mondo dell'edilizia.

 

La Join Academy & Consulting fornisce assistenza a 360° alle Aziende per gli adempimenti previsti dal Titolo IV (Cantieri temporanei e mobili) del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

 

In particolare si offre una consulenza sia per la parte documentale che per quella organizzativa, progettuale ed esecutiva:

 

  • Realizzazione del PSC (Piano di Sicurezza e Coordinamento), che e’ il documento principale per l’avviamento dei lavori nel cantiere.

 

Il PSC viene redatto dal Coordinatore per la Progettazione, designato direttamente dal committente.

 

Nel PSC vengono descritte le fasi operative che verranno svolte nel cantiere, individuando tutte le eventuali fasi critiche (rischi) del processo di esecuzione dei lavori per prescrivere tutte le azioni atte a prevenire o ridurre i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori.

 

  • Realizzazione del POS (Piano Operativo di Sicurezza), documento che il datore di lavoro di una ditta esecutrice dei lavori deve redigere (e consegnare al Coordinatore per la Sicurezza in fase di Esecuzione) prima di iniziare le attività operative in cantiere.

 

Il POS rappresenta il dettaglio della Valutazione dei rischi per le attività che si prevedono di eseguire in un cantiere edile.

 

  • Stesura del Pi.M.U.S. (Piano di Montaggio Uso e Smontaggio dei ponteggi metallici fissi): documento obbligatorio per tutti i cantieri in cui si ricorre al ponteggio per l'esecuzione dei lavori.
  • Fornitura dell’incarico esterno a Coordinatore per la Progettazione e per l’Esecuzione dei Lavori.
  • Assistenza durante tutto l’iter procedurale pre-cantiere, con il recupero della documentazione di tutte le ditte appaltatrici per inoltrare le varie richieste per l’inizio dei lavori.
  • Consulenza attiva sul cantiere per la risoluzione di tutte le criticità inerenti la sicurezza per le varie aziende appaltatrici.

 

Il Coordinatore in fase di progettazione ed in fase di esecuzione (CSP – CSE)

 

La figura del Coordinatore in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori è descritta nel Titolo IV del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. (Art. 91 e seguenti).

 

La normativa sulla sicurezza nei cantieri temporanei e mobili si rivolge soprattutto a committenti ed ai progettisti incaricati, ai quali vengono chiaramente richiesti la pianificazione, l’organizzazione ed il controllo della sicurezza nei cantieri. Il ruolo del Coordinatore per la sicurezza è quindi fondamentale, complesso e caratterizzato da grandi responsabilità (anche sociali) per la tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori.

 

Il Coordinatore per la Progettazione deve essere nominato contestualmente all’affidamento dell’incarico di progettazione ed i suoi compiti si riassumono in:

 

  • la redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC)
  • la predisposizione del Fascicolo della Manutenzione dell’opera

 

Il Coordinatore per l’Esecuzione deve essere nominato prima dell’affidamento dei lavori. Deve provvedere a verificare, tramite opportune azioni di coordinamento e controllo, l’applicazione delle disposizioni contenute nel PSC da parte delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi e la corretta applicazione delle relative procedure di lavoro in condizioni di sicurezza.

 

La Join Academy & Consulting fornisce sia corsi di formazione per Coordinatori per la Sicurezza che l'analogo servizio di consulenza, secondo il quale un professionista con le idonee caratteristiche assume l'incarico in oggetto, offrendo tutta la propria competenza e professionalità in materia.